“La gabbia dorata”, ovvero il romanzo flop del mio 2020

Oggi sarebbe il caso di inaugurare una nuova rubrica del blog intitolata “Libri Approssimativi” , cioè quelli che secondo il mio modestissimo parere potrebbero sparire all’istante dagli scaffali delle librerie. Nel corso di questo simpatico 2020 ne ho beccati parecchi, ma uno su tutti ha sbaragliato gli avversari e ha vinto il premio di romanzo flop dell’anno, ovvero “La gabbia dorata”. Prima di proseguire nella … Continua a leggere “La gabbia dorata”, ovvero il romanzo flop del mio 2020

Garibaldi, Anita e il matrimonio più breve della storia

“Una delle più belle qualità della donna è l’apprezzamento squisito del bello e dell’eroico.” Garibaldi dixit, e da uno che era sia bello (a seconda dei gusti) che eroico non potevamo non aspettarci una frase del genere, anche perché una cosa è certa: il buon Giuseppe (come anche Giulio Cesare) era un discreto Casanova, e la famosa Anita fu soltanto una delle tante “vittime” del … Continua a leggere Garibaldi, Anita e il matrimonio più breve della storia

Caterina de’ Medici ovvero la Chiara Ferragni del Cinquecento

Su suggerimento dell’amica blogger Claudia, creatrice del blog Keep calm and drink cooffee, oggi vi parlo di quella che è da considerarsi una delle più celebri influencer del Cinquecento, ovvero Caterina Maria Romula di Lorenzo de’ Medici, meglio nota come Caterina de’ Medici. Il cognome non può ingannare: si tratta infatti della figlia del famoso Lorenzo de’ Medici, altrimenti detto Lorenzo il Magnifico, signore di … Continua a leggere Caterina de’ Medici ovvero la Chiara Ferragni del Cinquecento

Pensavo fosse amore invece era Hemingway-Parte 2

Nell’ultimo post avevamo lasciato Hemingway alle prese col suo secondo divorzio. Oggi riprendiamo il filo e partiamo col matrimonio che ne seguì e con la moglie numero 3, ovvero Martha Gellhorn L’unione con Martha fu la più breve del curriculum sentimentale dello scrittore: i due infatti si divisero dopo appena 4 anni. Martha appariva certamente molto diversa dalle mogli alle quali si era abituato fino … Continua a leggere Pensavo fosse amore invece era Hemingway-Parte 2

Pensavo fosse amore invece era Hemingway-Parte 1

“Il cuore degli altri è una foresta buia”, ebbe a scrivere una volta Pauline Pfeiffer, nota redattrice di Vogue nonché seconda moglie dell’altrettanto noto scrittore Ernest Hemingway. E chissà quanto era buio e intricato il cuore dell’autore di capolavori come “Il vecchio e il mare”, “Per chi suona la campana”, “Addio alle armi”. Un uomo certamente complesso, che pose termine alla sua vita nel 1961 … Continua a leggere Pensavo fosse amore invece era Hemingway-Parte 1