Daniele e Vanina ovvero la love story più deprimente del cinema italiano

Se seguite il mio blog, e in particolare la rubrica “Amori approssimativi”, saprete certo che ho un debole per le love stories funeste, sia quelle immortalate dalla letteratura (vedasi a proposito Romeo e Giulietta o Paolo e Francesca), sia quelle protagoniste di celebri film. Oggi ne ho selezionata una che in quanto a tragicità secondo me le batte tutte e sì, batte anche la vicenda … Continua a leggere Daniele e Vanina ovvero la love story più deprimente del cinema italiano

La storia di Anna Magnani, che il triangolo no, non l’aveva considerato

Di triangoli amorosi e di quelli che no, non l’avevano considerato, ne potrei citare a bizzeffe (oltre a quello trasgressivo cantato da Renato Zero)…per esempio quello super-classico tra Brenda, Kelly e Dylan di Beverly Hills 90210 (un evergreen: la più bionda delle tue migliori amiche che va a letto col tuo fidanzato bello e dannato), quello squallido e banalotto dell’attore Jude Law, colto dall’allora fidanzata … Continua a leggere La storia di Anna Magnani, che il triangolo no, non l’aveva considerato

Fast and furious: su Netflix la saga più tamarra della cinematografia americana

Da qualche giorno a questa parte su Netflix è apparsa la celebre saga di “Fast and furious”: un appuntamento sacro per la sottoscritta, che va pazza per gli action movie, sì, esatto, quei film idioti dove bellimbusti palestrati, solitamente strizzati in t-shirt bianche, pronunciano una frase di senso compiuto ogni 10 minuti e per il resto del tempo fanno a botte con qualcuno o inseguono/fuggono … Continua a leggere Fast and furious: su Netflix la saga più tamarra della cinematografia americana

“Le Relazioni pericolose”, ovvero quando il film è più bello del libro (secondo me)

Avete presente quando qualcuno chiede: “In quale epoca ti sarebbe piaciuto vivere?” e qualcun altro risponde con aria sognante: “Nel Settecento, a Parigi, in mezzo a parrucche, cappe e spade!” Premettiamo subito che la realtà dell’epoca era molto meno romantica di quanto noi vecchie fans del cartone “La Stella della Senna” possiamo immaginare, e che Parigi era una città puzzolentissima e incredibilmente sporca…basti pensare che … Continua a leggere “Le Relazioni pericolose”, ovvero quando il film è più bello del libro (secondo me)