Come imparare il francese a suon di figuracce e dando l’impressione di essere una perfetta deficiente

Esattamente un anno fa partivo a Parigi per realizzare un sogno: trovare un lavoro, una casa e trasferirmi in quella meravigliosa e nuvolosissima città per sempre. Dopo poco più di un mese sono dovuta rientrare in Sardegna, e ciao ciao sogno e ciao ciao Parigi, ma va beh, si vede che doveva andare così (questa è la frase che tutti, parenti amici e conoscenti, mi … Continua a leggere Come imparare il francese a suon di figuracce e dando l’impressione di essere una perfetta deficiente